museo

Il Museo del Territorio di Neviano è ubicato presso l’Abbazia di San Nicola di Macugno – già sede operativa dell’Ecomuseo del Paesaggio delle Serre Salentine – ed è stato finanziato dalla Regione Puglia con fondi P.O. FESR Puglia 2007-2013, Asse IV – Linea 4.2 Azione 4.2.1 – lett. D - “Riqualificazione e valorizzazione del sistema museale”.

Attraverso il Museo del Territorio, l’Abbazia di S. Nicola di Macugno - già inserita nel circuito dei beni attrattori del SAC – Sistema Ambientale e Culturale “Salento di Mare e di Pietre” - rappresenterà la struttura di interscambio tra diverse realtà culturali (locali, provinciali, regionali) diventando uno dei poli attraverso cui attivare un processo permanente di valorizzazione del paesaggio delle Serre Salentine, mettendone in luce le valenze e le peculiarità adatte a promuoverne la conoscenza da parte dei suoi abitanti e la fruizione turistica di qualità.

Il Museo del Territorio di Neviano è l’espressione del territorio delle Serre Salentine. Il suo obiettivo è la valorizzazione di tale territorio e, da questo punto di vista, esso è effettivamente uno strumento dello sviluppo. Il territorio in cui agisce il museo è caratterizzato da una omogeneità di criteri naturali (le serre), economici (economia agricola), storici (area con una forte identità ereditata dal passato), sociologici (un paese con forti tradizioni artigianali e comunitarie.

Si tratta di un museo più o meno virtuale che ha come ambito di riferimento il territorio nel suo insieme; si compone di un numero illimitato di punti di osservazione o di lettura del paesaggio.
In tutti i casi l’MdT vuole rappresentare uno sguardo all’interno del territorio e una finestra aperta all’esterno, ai territori vicini innanzitutto, quindi a tutto ciò che si trova “fuori” e che può portare nuova linfa e contribuire allo sviluppo.

“Qui il patrimonio culturale è all’esterno, il commento è all’interno: prepara il visitatore, lo studente, il ricercatore a un procedimento che diventerà una scoperta personale nel momento in cui affronterà il sito”. (Hugues de Varine).

È un museo creato dalla popolazione stessa che intende assumere un ruolo vero nello sviluppo locale prendendo in considerazione la o le comunità presenti e attive nell’area delle Serre Salentine. 

La collezione degli oggetti esposti è stata possibile grazie al contributo entusiasta di moltissime persone che hanno voluto donare al museo i propri ricordi, affinché sottratti all’oblio della memoria potessero parlare ancora alla mente e al cuore dei visitatori. Il lavoro di raccolta, documentazione e allestimento è stato curato, con gratuità, competenza e passione, dall’Ecomuseo del Paesaggio delle Serre Salentine di Neviano e da alcuni simpatizzanti ed appassionati.

Foto gallery

P.O. Puglia FESR 2007-2013 Progetto finanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
ASSE IV - Linea di Intervento 4.2 - Azione4.2.1. - Attività 4.2.1. D
"Riqualificazione e valorizzazione del sistema museale" "INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO" Progetto cofinanziato dall'Unione Europea