In distribuzione i Quaderni dei Laboratori del SAC

 Sono stati consegnati al Comune capofila (Sannicola) del SAC “Salento di Mare e di Pietra” i Quaderni relativi ai tre Laboratori organizzati dall’Ecomuseo del Paesaggio delle Serre Salentine di Neviano, svoltisi da Febbraio a Maggio 2015.

Copie dei Quaderni saranno presto disponibili presso i nodi del SAC (biblioteche, musei, palazzi storici, luoghi culturali) dei 14 Comuni aderenti.

È inoltre possibile ritirare la propria copia presso il Museo del Territorio ubicato nei locali dell’Abbazia di San Nicola di Macugno a Neviano, aperto al pubblico – fino al 30 Giugno 2015 – tutti i Giovedì e Domenica, dalle ore 17.00 alle 19.00.

I Quaderni sono strumenti di facile consultazione, riccamente illustrati e pinei di curiosità, che documentano il percorso di partecipazione e di ricerca svolto presso i beni del SAC dei Comuni di Neviano, Tuglie e Seclì, tre paesi che insistono sul paesaggio orientale delle Serre Salentine, accomunati non solo da continuità geografica, ma anche di usi, costumi e caratteristiche ambientali omogenee.

Un grazie a tutti coloro che si sono prodigati nella buona riuscita di questi Laboratori: a tutti i componenti dell’Ecomuseo di Neviano, nelle persone della Presidente – prof. Rita Stefanelli – e del Coordinatore – arch. Aldo Summa; grazie a Fernando Mastore e Fiorenzo Spedicato per il supporto tecnico e multimediale. 

Ancora grazie agli esperti che hanno saputo trasferire i saperi, appassionando tutti i partecipanti: Paolo Renna, Mina Pizzuto, Elena Stifani e Ivana Pisanello per il laboratorio gastronomico; Paolo Renna, Eupremio Napoli, Giovanni Tundo e Paolino Renna per i workshop di costruzione di “panari” e “cannizzi”; Tommaso Minisgallo per l’immersione didattica nella flora e fauna delle Serre.

Foto gallery

P.O. Puglia FESR 2007-2013 Progetto finanziato con il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
ASSE IV - Linea di Intervento 4.2 - Azione4.2.1. - Attività 4.2.1. D
"Riqualificazione e valorizzazione del sistema museale" "INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO" Progetto cofinanziato dall'Unione Europea